Processed with MOLDIV

IL CORRETTORE 〰 La base per un make-up perfetto 

Buonasera ragazze ❤
Oggi parliamo di un prodotto make-up che non manca mai nel mio beauty case: il correttore.


Vi è mai capitato di ritrovarvi un fastidioso ed inestetico brufolo spuntato all’ultimo minuto per rovinare un evento importante?

Solitamente, se ci fate caso, capita sempre nel momento sbagliato…vero? Una persecuzione!

Per non parlare delle occhiaie/borse sotto gli occhi!!!

Non da meno, infatti, se non si ha dormito assolutamente nulla e la mattina, è ritrovarsi due valigie sotto gli occhi e due occhi stanchi, spenti e solcati terribilmente dalle occhiaie: vi è mai capitato anche questo fatto? Magari la notte prima della riunione con il capo, del pranzo con i colleghi o di un appuntamento importante. Terribile!!!

Per non parlare poi dei punti neri: sempre lì a farsi notare!


Per nascondere questi inestetismi che, volenti o nolenti non si possono prevenire, può venire in aiuto il make-up.

Ahimè, non sono rimediabili semplicemente con cipria e fondotinta, ma è indispensabile ricorrere ad un cosmetico che io ritengo che quasi magico: il correttore.

A nulla, infatti, valgono tutte le passate di trucco senza prima eliminare le imperfezioni e quindi le occhiaie o i brufoli dal viso: prima bisogna nascondere e correggere e successivamente truccare!

____________________________
✔️ APPLICARE “CORRETTAMENTE” IL CORRETTORE

Va applicato prima dell’applicazione del fondotinta, proprio per nascondere le imperfezioni del viso ed avere quindi una carnagione dal colore uniforme e una pelle quantomeno compatta, su cui iniziare a porre i diversi cosmetici per realizzare il proprio make-up.

Sono sicura che molte di voi lo sapranno già, ma è sempre bene ricordare che si utilizza sul viso struccato e senza residui di trucco, dopo la posa della consueta crema viso o siero e l’applicazione fondamentale del contorno occhi o con un prodotto specifico anti occhiaie. 
________________________

✔️ COME SCEGLIERE IL CORRETTORE PIÙ ADATTO ALLA PROPRIA PELLE? 

In commercio ne esistono davvero tanti, ognuno con diverse texture e di diversi colori, ma in ogni caso non è sempre utile scegliere il più adatto al nostro tipo di pelle e alle nostre esigenze.

Ecco allora qualche consiglio su come individuare il correttore giusto per ognuna di noi, alla propria persona e in base al proprio incarnato ed al tipo della propria pelle.

Innanzitutto, è bene precisare l’esistenza di diversi di correttore e che possono essere scelti in base alla texture:

  • in stick;
  • liquido;
  • in polvere;
  • a matitone.

Il correttore in crema è ideale per le pelli mature e per cancellare le occhiaie più evidenti; 

Il correttore liquido invece è adatto a tutti i tipi di pelle ed è indicato per cancellare le occhiaie più accentuate;

Il correttore in polvere è consigliato per chi ha la pelle particolarmente grassa.


La scelta del tipo di correttore, deve essere presa in base al proprio tipo di pelle:

  • nel caso di una pelle grassa o pelle mista, è decisamente corretto orientarsi su un tipo di correttore a matita, in polvere o in stick, in quanto sono poco oleosi;
  • nel caso di pelle secca  e sensibile, è indubbiamente opportuno orientarsi sui correttori in crema o al massimo in stick, evitando quelli in polvere che tendono ad arrossare la pelle;
  • nessuna controindicazione invece per le pelli normali, che possono tranquillamente scegliere in base alla propria preferenza e praticità.

____________________________
✔️ COME SCEGLIERE IL COLORE GIUSTO PER IL PROPRIO INCARNATO?

Per quanto riguarda le tonalità, invece, ne esistono di diverse disponibili in commercio, tra cui scegliere a seconda dell’applicazione del momento e dell’incarnato della propria pelle.


Per aiutarci nella scelta del correttore adatto al nostro tipo di incarnato, dobbiamo sempre fare riferimento alla teoria dei colori.


• Per le occhiaie:

  • se le nostre occhiaie tendono verso il blu, bisognerà coprirle con un correttore pesca/aranciato;
  • se tendono verso il viola-blu, bisognerà utilizzare un correttore giallo-verde;

In particolare, quando si tratta delle occhiaie, visto che per definizione saranno violacee o bluastre, dovete preferire il correttore giallo e arancio. Ideale quello solido con pennello per le occhiaie profonde: coprite bene l’occhiaia con l’arancio e solo dopo passate un correttore beige in tono con il fondotinta.


Ad ogni modo, però, un correttore aranciato/pescato è perfetto per tutti i tipi di pelle, specie se si vuol coprire le occhiaie. 


•Per la pelle con imperfezioni cutanee come brufoli, capillari, arrossamenti, cuperose o piccole cicatrici: trattandosi di solito di imperfezioni di color rosso, per coprirle basterà utilizzare un correttore verde (esistono diverse tonalità di verde, più scure e più chiare, quest’ultime adatte alle pelli più chiare e con rossori meno evidenti).

Diversamente, il correttore lilla-violaceo si usa per illuminare un colorito particolarmente spento e per ravvivare l’incarnato oppure per correggere le occhiaie scure nei toni del marrone. 

Se, poi, la pelle presenta macchie scure, un bel correttore aranciato può aiutarvi a nascondere l’imperfezione, ma scegliete sempre la tonalità giusta e usate il fondotinta per uniformare il tutto.

Per tutti gli altri piccoli difetti e discromie della pelle l’ideale è un correttore color nude-beige, nella stessa tonalità del fondotinta. 
La scelta del colore del correttore, deve essere effettuata principalmente in base al colore del proprio incarnato ma deve tener anche conto dell’uso dello stesso correttore.

Se ad esempio dovete usarlo per nascondere dei brufoli infiammati, è opportuno scegliere un correttore di una tonalità spenta, in modo tale, da attenuare il colore del rosso, mentre, per coprire i punti neri ed eventuali macchie della pelle, è indicato un correttore di colore più neutra, tipo il beige.

____________________________
✔️ CORRETTORE: LA GIUSTA QUALITÀ E LA GIUSTA QUANTITÀ 

Vi ricordo che il correttore non deve essere mai abbondante e deve essere assolutamente in tono con il colorito della vostra pelle del momento (se siete abbronzate, ad esempio, userete un correttore più scuro del solito). 

Nei casi in cui lo usate in palestra o se restate fuori casa tutto il giorno, possiamo optare un prodotto waterproof o in stick.
Buona regola dell’uso del correttore è quella di non fare doppio strato nel corso della giornata: se proprio siete impossibilitate a rifare il trucco, mescolate il correttore con un po’ di crema idratante e fate molta attenzione a non “impastare” il make-up sul contorno occhi!

____________________________
✔️ COME FISSARE IL CORRETTORE

Il correttore è un prodotto grasso e, come tale, deve essere fissato e corretto a sua volta, subito dopo l’applicazione.

Sia che utilizziate il correttore in stick o il liquido, è bene uniformarlo con il fondotinta o la BB cream e fissarlo con una cipria leggera da applicarsi con pennello o, facendo molta attenzione agli accumuli, con la spugnetta.


Noterete nell’immediato la differenza dal prima al dopo, se decidete di utilizzare i giusti colori in base al vostro incarnato: anche una mamma come me che dorme poco la notte e la mattina si deve svegliare presto portare la piccola al Nido e poi andare in ufficio, con questi accorgimenti rinasce e si specchia più volentieri!

E’ buona norma avere quindi, correttori di diverse colorazioni, per porre rimedio a seconda della necessità del momento, ed essere sempre perfetta!

Spero che questi consigli vi siano stati utili, un bacione! 😘

Processed with MOLDIV

GOMMAGE DEL CUOIO CAPELLUTO: istruzioni per l’uso

Buongiorno ragazze!!!❤

Oggi vi voglio parlare di un argomento a cui tengo particolarmente e che consiglio a tutte almeno una volta al mese di farlo: il gommage per capelli.


Posso intuire che l’idea di fare uno scrub al cuoio capelluto potrà sorprendere alcune di voi, forse più per la paura di irritarlo favorendo la caduta dei capelli…ma, in realtà, è esattamente il contrario!



• CHE COS’È IL GOMMAGE? •

Il gommage per capelli si basa sullo stesso principio di quello del corpo: purificare il cuoio capelluto per avere capelli brillanti e pieni di salute. 

Questa “pulizia” può eliminare le cellule morte, eliminare l’eccesso di sebo e lenire alcuni tipi di infiammazione da cui il cuoio capelluto può essere afflitto soprattutto in caso di capelli grassi.


In particolare, l’eliminazione del sebo in eccesso può essere una soluzione quando abbiamo problemi di capelli fragili o che tendono a cadere: infatti l’eccesso di sebo (oltre a essere antiestetico) è una delle cause della caduta dei capelli, perchè soffoca la ricrescita dei capelli stessi, che risultano essere sempre più deboli.

Eliminando il sebo in eccesso e l’irritazione cutanea che spesso lo accompagna si può fare molto per la salute dei capelli e per aiutarne la ricrescita.

Oltre a questo, stimola la circolazione sanguigna e qui di l’ossigenazione dei bulbi e, grazie al sollevamento delle radici, apporterà maggiore volume alla chioma.

Certo, non si dice addio per sempre ai capelli grassi, alla forfora e quant’altro, ma comunque si aiuta molto il cuoio capelluto a debellare o alleggerire questi problemi.

• COME SI APPLICE E CON COSA SI PUÒ FARE IL GOMMAGE DEL CUOIO CAPELLUTO? •

È davvero semplicissimo ragazze: si massaggia accuratamente il cuoio capelluto, senza ovviamente eccedere con l’uso. Proprio come le maschere per capelli, non va fatto sempre, al massimo una volta a settimana se abbiamo problemi concreti e una volta al mese per mantenimento.


Applicate preferibilmente il prodotto sui capelli umidi, riga per riga, direttamente sul cuoio capelluto (un’applicazione corretta deve toccare la pelle della testa, per intenderci).

Massaggiando con i polpastrelli in senso circolare e con molta delicatezza, si favorisce il microcircolo della radice; dopodiché si lascia agire per cinque minuti e successivamente si risciacqua e si procede con lo shampoo abituale.


Sul mercato ne troverete tantissimi in vendita; quello che vi consiglio io è di farvelo direttamente a casa con ingredienti facili, veloci e soprattutto naturali.

Il primo ingrediente fondamentale sarà una sostanza granulosa come il sale (più abrasivo), lo zucchero o i fondi di caffè; si dovrà poi aggiungere un ingrediente idratante e successivamente uno nutriente (anche se nell’eventualità, potete utilizzare semplicemente dell’acqua ma attenzione perché renderà i capelli un po’ più secchi).


Qui di seguito vi elencherò alcune ricette semplicissime da eseguire in base alle vostre esigenze, gusti e che potrete provare benissimo a casa vostra:

* Prima ricetta:

  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio Evo
  • 2 cucchiai di miele bio (liquido)

* Seconda ricetta:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 2 cucchiai di yogurt naturale bio

* Terza ricetta:

  • 1 cucchiaio di olio di ricino
  • 1 cucchiaio di latte di cocco 
  • 2 cucchiai di fondi di caffè

* Quarta ricetta:

  • 2 cucchiai di latte di cocco
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera 
  • 3 cucchiai di zucchero di canna 

Si possono utilizzare un’infinità di prodotti: io vi ho suggerito delle ricette davvero molto molto semplici e basilari.


Nell’eventualità, potete aggiungere anche delle gocce di olio essenziale più adatto al vostro tipo di capello: 

– quello alla lavanda per chi ha un cuoio capelluto che prude, con forfora e troppo grasso;

– quello al rosmarino per un’azione anticaduta;

– quello al geranio per chi ha capelli secchi;

– quello al Tea-tree per chi ha forfora e capelli grassi;

– quello al limone per chi ha capelli fragili, rovinati e che si spezzano. 


Fate attenzione però con questi tipi di olii: a causa del loro forte potenziale attivo, è preferibile non abusarne e in particolare modo sono assolutamente controindicati in gravidanza e allattamento per la loro capacità di penetrare nel flusso sanguigno.

P.s. Non eseguite assolutamente il gommage su un cuoio capelluto irritato, o se avete problemi dermatologici come psoriasi, eczema, micosi. In questo caso chiedere sempre prima il parere di un esperto!

Noterete nell’immediato capelli più voluminosi, sani e una sensazione meravigliosa di pulizia!!!

Spero di esservi stata di aiuto!

Un bacione 😘😘😘

img_6649-1

NATUREL COSMETICS 〰 Anti Aging Face Cream

Buongiorno ragazze!!!❤
Oggi ho il piacere di parlarvi finalmente di una crema che per me è stata davvero una piacevole scoperta.

Ho ricevuto questo prodotto da un’azienda bulgara, Naturel Cosmetics, che offre sul mercato cosmetici assolutamente puri, 100% naturali e soprattutto realizzati a mano proprio da loro; possiamo trovare, all’interno di essi, vari oli essenziali -tra cui l’Olio di Rosa Damascena- coltivati nella loro terra (la Valley of Roses nel cuore della Bulgaria).


È sempre piacevole collaborare con aziende che propongono dei prodotti come i loro: ipoallergenici, organici, senza parabeni, siliconi e petrolati, privi di profumo, privi di OGM, non testati su animali, vegani per un commercio equo e solidale.

          • ANTI AGING FACE CREAM •

Questa meravigliosa crema è adatta principalmente a pelli normali/miste e contiene:

  • un alto contenuto di acido Ialuronico vegetale naturale che aiuta a levigare le rughe e riesce a procurare alla pelle un’idratazione profonda di lunga durata;
  • olio essenziale di lavanda e olio essenziale di geranio bio, che rinfrescano e levigano la pelle;
  • acqua di rosa damascena bulgara bio, che rivitalizza e nutre la pelle;
  • olio biologico di rosa canina, olio di nocciola, olio di semi di macadamia, olio di vinacciolo, olio di jojoba, olio di crusca e burro di karitè biologico, che aiutano il naturale ripristino dell’epidermide.


Questa crema viso, oltre ad idratare la mia pelle mista, riesce a nutrirla e ad addolcirla rendendola liscia, fresca ed estremamente morbida come un velluto!


Inoltre, essendo ricca di antiossidanti naturali, vitamina E e acidi grassi essenziali, riesce a protegge in modo eccellente la pelle dai radicali liberi.

A parer mio, ha una profumazione abbastanza forte di lavanda (se non la amate, eviterei perché è persistente) e a me è piaciuta molto, trovandola davvero rilassante.


Come potete notare dalla foto, è di colore bianco, anche se loro sottolineano che, proprio grazie alla presenza di ingredienti naturali, con il tempo può subire delle variazioni di colore. 

La naturalità di questa crema, la si può notare anche dalla data di scadenza sulla confezione, che accerta quanto ho descritto finora.


La texture l’ho trovata cremosa, liscia, scorrevole e la mia pelle l’ha sempre assorbita nell’immediato, lasciandola morbidissima.


Sicuramente non farà miracoli su delle rughe già segnate dall’età; però, per chi come me -ormai vicina ai 30,!ahimè!- inizia a notare le prime rughette di espressione, questo prodotto farà sicuramente al caso vostro!


Si può utilizzare sia come crema giorno, che come crema notte o la potete applicare come base per il vostro make-up (ottima!!!).

Se siete alla ricerca di una buona crema che non appesantisca e soprattutto naturale al 100%, ve la consiglio assolutamente! 


Prezzo: 39,50€ su questo SITO.

Date un’occhiata anche al loro sito internet,  alla loro pagina Facebook e Instagram.


E voi avete mai provato i loro prodotti? 

Spero di esservi stata utile 😊 Alla prossima recensione! 😘

img_6559

LAVERA 〰 Lip Balm • Sweet Chai Tea

Buongiorno ragazze!❤

Oggi vi voglio consigliare questo lip balm che ho acquistato al NaturaSì.


Lavera – Lip balm sweet chai tea


• L’Azienda LAVERA •

Da più di 25 anni l’azienda Laverana GmbH & Co. KG produce cosmetici naturali, che rispettano le linee guida per la cosmesi naturale certificata. Ogni prodotto viene sviluppato, prodotto e confezionato all’interno dell’azienda, per poi essere venduto in 40 paesi nel mondo. 

Le materie prime impiegate provengono da 300 piantagioni biologiche controllate che, come i nostri prodotti e le nostre confezioni, vengono sottoposte a rigidi controlli di qualità.


Il processo di trasformazione delle materie prime è delicato, non aggressivo e avviene attraverso le più moderne tecnologie utilizzando energia verde.

I loro prodotti sono privi di conservanti e sostanze aromatiche chimiche.

Prodotto certificato Natrue, con ingredienti biologici di origine vegetale.


E’ diventato il mio burrocacao di tutti i giorni. Avendo le labbra che tendono a screpolarsi e a diventare subito secche durante l’inverno, questo prodotto mi da una grossa mano, sopratutto perchè a differenza degli altri, non lo devo usare ogni dieci minuti perchè sento le labbra secche.


È un balsamo abbastanza corposo ma allo stesso tempo scorrevole: rimane sulle labbra molto a lungo quindi protegge bene dalle aggressioni esterne, più di qualsiasi altro burro cacao. Non è per niente appiccicoso e lascia le labbra morbide e davvero idratate. 


Oltre ad utilizzarlo quotidianamente, lo metto anche la sera, prima di andare a dormire e le labbra, quando mi sveglio, sono davvero morbidissime.

Rigenera le labbra coccolandole, grazie all’esotico aroma di tè nero, chiodi di garofano, cannella e zenzero.

La formula è specifica per le labbra secche e screpolate, soprattutto durante il periodo invernale, per renderle naturalmente belle e curate. 


Super consigliato!

VOTO ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

____________________________

INCI: Ricinus Communis (Castor) Seed Oil*, Rhus Verniciflua Peel Wax, Copernicia Cerifera (Carnauba) Wax*, Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*, Polyglyceryl-3 Polyricinoleate, Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter*, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Water (Aqua), Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil*, Glycine Soja (Soybean) Oil*, Camellia Sinensis Leaf Extract*, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*, Vanilla Planifolia Fruit Extract*, Sodium Hyaluraonate, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Dipotassium Glycyrrhizate, Magnesium Sulfate, Squalane, Brassica Campestris/Aleurites Fordii Oil Copolymer, Glycerin, Tocopherol, Hydrogenated Castor Oil, Glyceryl Oleate, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Alcohol*, Ascorbyl Palmitate, Fragrance (Parfum)**, Geraniol**, Eugenol**, Limonene**, Linalool**, Citral**, Citronellol**, Farnesol**, Benzyl Alcohol**

 * da Agricoltura Biologica certificata ** oli essenziali naturali

_____________________________


Voi l’avete mai provato?

Buon pomeriggio! 😘

img_6312-1

NATURAL MOJO 〰 Daily Greens • Berry Boost

Buonasera ragazze!!!❤

Finalmente ho il piacere di parlarvi del “Berry Boost” di Natural Mojo.

Daily Greens – Berry Boost

  • Mix di 7 superalimenti in polvere per la vostra salute
  • Il meglio dei frutti rossi e delle verdure per un pieno di energia
  • 100% naturale, vegetariano e senza lattosio

Contenuto: 153g (€15,02 / 100g)


Ammetto che, inizialmente, ero molto scettica su questo prodotto quando l’ho ricevuto, soprattutto perché non ho voluto dare molta retta alle recensioni che ho letto da chi aveva provato questo prodotto prima di me…ma dopo un bel periodo di prova, mi sono dovuta assolutamente ricredere e adoro questo mix di superfood!!!


• Ma cosa si intende quando si parla di superfood?

I Superfood al 100% d’origine vegetale sono cibi ad alta densità nutrizionale, provenienti da coltivazioni prive di pesticidi e agrofarmaci che rispettano la composizione fitochimica e l’energia vitale. Sono ricchi di vitamine, minerali, aminoacidi essenziali e molti non essenziali (proteine), acidi grassi sani e sostanze fitochimiche utili per l’organismo.


Per esempio, i “super-alimenti” sono ricchi di sostanze nutritive e di antiossidanti, misurati in ORAC, la capacità di neutralizzare i radicali liberi dannosi, i quali invecchiano prematuramente le cellule (Vedi tabella ORAC qui sotto).


Colore per colore, possiamo dedurre le componenti fitochimiche e, quindi, le proprietà fito-nutrizionali dei Superfood.
Tra i super-frutti indichiamo i frutti di colore rosso-blu, contenenti anche nel Berry Boost: le bacche di aςaì, acerola, lamponi, i chicchi di melograno, i mirtilli, le more, i ribes, l’uva rossa, i quali contengono flavonoidi, proantocianidine (OPC), dagli effetti antiossanti, antivirali e tonificanti dei vasi sanguigni.

Sono insomma un vero e proprio concentrato di benessere e salute.


• Che cos’è Berry Boost di Natural Mojo?

È un mix di 7 super alimenti (acai, moringa, melograno, goji, spirulina, spinaci e proteina del pisello) che, se consumato quotidianamente, aiuta a fare il pieno di energia e a restare in buona salute.


Proprio per questo io lo preparo ogni mattina prima di andare a lavoro. 

È ricco di antiossidanti e vitamine che sostengono e rafforzano il sistema immunitario: 

  • Le diverse bacche presenti, Goji e Acai, sono una ricca fonte di antiossidanti e vi aiutano a restare in forma: forniscono la giusta carica d’energia per iniziare le giornate al meglio e per affrontare un allenamento fisico.
  • La moringa e la spirulina, ingredienti ricchi di minerali e vitamine, aiutano a rafforzare il sistema immunitario.


Come già ribadito in precedenza, è un prodotto naturale, vegetariano e senza lattosio che può essere consumato sciolto nell’acqua, nel latte vegetale, nel succo o nei frullati, oppure mescolato ad uno yogurt bianco.


E’ di un colore viola scuro e il sapore che si percepisce nell’immediato è quello di mirtillo; non preoccupatevi se mescolando, vedrete che si è formata in superficie una polverina di color verde: sono gli spinaci, la spirulina e i piselli presente nel prodotto.


Devo essere sincera con voi: l’unica pecca di questo prodotto ahimè, è il gusto…purtroppo se mescolato in acqua, a me personalmente non piace affatto! Scusate la franchezza ma risulta davvero molto forte e, alla lunga, tende a nauseare.


È ottimo e molto buono, invece, se mescolato con uno yogurt bianco naturale, meglio ancora se greco! 

A parte questo, posso assolutamente assicurarvi che i risultati iniziano a farsi sentire… e vedere! 


Ormai, ammetto che è parte fondamentale della mia colazione e lo prende sempre anche il mio compagno!

Il risultato?
Piena di forze, di energia e prontissima ad affrontare la giornata.

La mia pelle inoltre è molto più pulita e, grazie ai super elementi presenti, si potrà notare anche un miglioramento notevole per la salute di unghie e capelli. 


Insomma, basterà un cucchiaino di questi integratori ogni giorno e avrete realmente la carica necessaria per affrontare la giornata. 


Ormai posso dire di adorare questo prodotto, anche grazie al fatto che so di stare assumendo qualcosa di completamente naturale.
Sono sicura che proverò anche gli altri gusti presenti nel loro shop online…ormai chi mi ferma più??? 😍


Ingredienti
: polvere di barbabietole, polvere di latte di cocco, fibre d’avena, polvere di spinaci, polvere di proteine di pisello, polvere di aronia, estratto di acai, Addensanti: gomma di guar, polvere di moringa, estratto di Goji, polvere di spirulina, polvere di melograno, estratto di camu-camu, polvere di mirtillo, aromi naturali, acido l-ascorbico, Dolcificanti: glicosidi steviolici, cianocobalamina.


Ringrazio tantissimo NaturalMojo (brand di Berlino) per avermi fatto scoprire il loro meraviglioso mondo e vi invito a dare un’occhiata al loro SITO.
Se invece siete interessate ad acquistare Berry Boost, potete farlo QUI al prezzo di € 24,99.


Sperando di esservi stata utile, vi mando un grosso bacio e vi do appuntamento alla prossima review! 😘😘😘

img_4825

BECCA COFFEE SCRUB 〰 Strawberry body scrub • Review

Buonasera ragazze! ❤

Oggi vi parlo della collaborazione con l’azienda inglese BECCA COFFEE SCRUB. Mi hanno inviato lo scrub al caffè aromatizzato alla fragola.

  • A COSA SERVE LO SCRUB?

Serve per eliminare le cellule morte, riattivare la circolazione superficiale, rimuovere le impurità: lo scrub libera dalle cellule adipose vecchie e permette di ridare freschezza, lucentezza, elasticità, morbidezza alla pelle di viso e corpo, con un processo di esfoliazione che ritarda il naturale invecchiamento dell’epidermide, favorendo quindi la formazione di cellule sane e giovani.


È fondamentale, insomma, per rinnovare la cute, in particolare con i cambi di stagione, quando la pelle ha bisogno di rinnovarsi e per ritrovare la sua naturale lucentezza e morbidezza.


Lo scrub inoltre, grazie all’azione massaggiante, favorisce anche il drenaggio del fisico e quindi un ottimo rimedio anche contro la cellulite.

Questo particolare, insieme alla composizione degli altri elementi in esso contenuti, leviga la pelle e si possono notare gli effetti, subito dopo le prime applicazioni.

 

Stimolando la microcircolazione delle gambe e del corpo, aiuta in questo modo a contrastare l’effetto delle gambe pesanti.

BECCA SCRUB ALLA FRAGOLA 

Questo scrub è specificamente formulato per colpire attivamente la cellulite, le smagliature, l’acne e l’eczema e altre condizioni della pelle con una miscela liscia gourmet di caffè Arabica e robusta fagioli, zucchero di canna, sale marino, polvere e olio essenziale di fragola, olio extra vergine di oliva e altri oli essenziali.


È fatto di ingredienti naturali, senza conservanti artificiali.

Gli oli essenziali presenti in questo scrub servono a rimuovere le cellule della pelle morta, eliminare la sporcizia, sporcizia e rimuovere il make-up.


Può aiutare a ridurre le rughe, evitando l’invecchiamento cellulare e proteggere contro i danni solari. Aiuta anche a migliorare il tono della pelle luminoso.

  • PERCHÉ SÌ UTILIZZA LO SCRUB AL CAFFÈ?

Il peeling al caffè illumina la pelle perché elimina le cellule morte che la rendono spenta e ruvida.

In particolar modo, la caffeina è utile per prevenire e contrastare la formazione di capillari visto che ha un’azione vasocostrittrice.

Ma soprattutto è efficace contro la buccia d’arancia, perché stimola il metabolismo delle cellule di grasso, facendole bruciare di più.


PROPRIETÀ DEL CAFFÈ

Il caffè è un esfoliante naturale molto efficace poiché i chicchi macinati stimolano il rinnovo cellulare. Ha un effetto antinfiammatorio che calma le irritazioni ed arrossamenti della pelle, possiede un effetto astringente e allo stesso tempo induce una pulizia profonda ed è un antiossidante naturale che protegge la pelle dagli effetti nocivi dei radicali liberi che causano invecchiamento prematuro.


La maggior parte dei trattamenti che hanno come componente principale il caffè, vengono utilizzati per trattare un problema che interessa la grande maggioranza delle donne (per non dire tutte): la cellulite.

Come vi ho già anticipato poco fa, il caffè possiede proprietà uniche per eliminare la tanto odiata buccia d’arancia per via della caffeina che permette di rompere più facilmente le cellule di grasso che si accumulano nella pelle, oltre a riattivare la circolazione, aumentare i livelli di molecole “brucia grassi”, avere un effetto lipolitico fantastico ecc.

Per questo il caffè è un anticellulite per eccellenza.


PROPRIETÀ DELLE FRAGOLE

Come si può notare dall’INCI del prodotto (lo trovate alla fine dell’articolo), in questo scrub sono presenti anche polvere e olio di fragole. Ma perché proprio questo frutto?

Le fragole sono di aiuto nella produzione di collagene, la proteina che previene le rughe e rafforza i capillari.

Tra le proprietà e i benefici delle fragole occorre menzionare la loro azione lenitiva, anche dopo l’esposizione al sole, indicata anche in casi di couperose. I tessuti sono rinvigoriti e il processo di invecchiamento viene rallentato.

L’olio di fragole è super nutriente, ricco di Vitamine e antiossidanti, e cura soprattutto la pelle secca, le rughe e molto altro. Grazie a queste caratteristiche, l’olio di fragola risulta essere un buon alleato nel contrastare i primi segni di invecchiamento.

Come tanti scrub al caffè, la grana può sembrare apparentemente abbastanza aggressiva, ma con l’applicazione del prodotto si sentono i granuli al tatto non molto grandi e si percepisce che non graffiano assolutamente la pelle: risulta quindi molto delicato e piacevole da applicare.

  • COME SI UTILIZZA

Durante la doccia, inumidire la pelle e strofinare abbastanza scrub per coprire il vostro corpo intero; utilizzate movimenti circolari per massaggiare la pelle, concentrandosi sulle aree problematiche.
Lasciate asciugare il prodotto per 5-10 minuti e trascorso il tempo di posa potete sciacquare lo scrub dal corpo.

Si può ripetere il trattamento da due a quattro volte a settimana.


Essendo molto oleoso, è consigliato un lavaggio del corpo leggero con un bagnoschiuma non aggressivo, per rimuovere l’olio in eccesso.


La sua profumazione è importante, perché racchiude l’aroma del caffè e quello dolcissimo delle fragole.


Ad essere sincera, il profumo di fragola che padroneggia non mi ha colpito molto: è un po’ troppo persistente, abbastanza pesante in quanto molto dolce e alla lunga tende a nauseare. Ma ammetto che svolge il suo lavoro alla perfezione! Comunque se amate il profumo alla fragola, questo fa proprio al caso vostro.

La texture è proprio quella che ci si aspetta da uno scrub al caffè: grano come il suo caffè, ma trovo che questo funziona super bene non solo come un scrub corpo. 

La pelle resta infatti esfoliata e pulita, morbidissima, levigata ed elastica.

Questo scrub è stato davvero una piacevole scoperta! 
L’avete mai provato? Ve lo consiglio: sarà un vero toccasana per la vostra pelle se amate prendervi cura del vostro corpo.

Lo potete trovare in vendita sul sito YOUBLE.CO a £ 13.00 in una busta da 220g e ha una durata di 6 mesi.

Sul loro shop online trovate anche:

Buona serata, spero come sempre che questa recensione vi sia stata utile!
Un bacione 😘😘😘

img_4624

TUTORIAL 〰 Make-up classico per tutti i giorni

Buonasera ragazze ❤

Questa sera vi farò vedere che trucco ho realizzato ieri: ho pensato ad un make-up da utilizzare durante il giorno e che non sia troppo pesante per queste giornate invernali.

Non è affatto complicato ed è anche veloce; ho utilizzato principalmente la palette Redemption Palette Iconic di MakeupRevolution.


Questo trucco io lo utilizzo spesso anche per andare a lavoro in ufficio.

Cominciamo:

  1.  Ho sfumato il colore della palette segnato in foto nella piegatura dell’occhio, tra palpebra mobile e fissa;
  2. Ho steso l’ombretto shimmer color champagne sull’arcata sopraccigliare e sulla palpebra mobile ho sfumato il color panna per uniformare il make-up ed illuminare lo sguardo;
  3. Con il colore nero mat della palette, ho fatto correre lungo tutta la rima ciliare superiore il pennello da eye-liner, disegnando una linea più spessa per un effetto più strong. Per tracciare la codina, utilizzando la tecnica winged liner, ho tirato la riga verso l’esterno;
  4. Ho tracciato, con il colore marrone shimmer segnato sulla palette, una riga marrone e successivamente l’ho sfumata per uniformare il make-up. Successivamente, sulla palpebra mobile, ho sfumato il color oro shimmer della palette per rendere il make-up più brillante;
  5. Ho steso una linea di ombretto shimmer segnato sulla foto tra le ciglia inferiori, per esaltare ancor di più lo sguardo e renderlo illuminato;
  6. Terminato il make-up sulle palpebre mobili e fisse, ho passato la matita nera Le Crayon Yeux precision eye defined – noir n^01 di Chanel, che amo moltissimo: io l’ho utilizzata sottolineando l’interno della palpebra inferiore e superiore per intensificare lo sguardo; È una matita dal colore intenso, a lunga tenuta e facile da applicare, per uno sguardo amplificato, sottolineato con precisione. La mina è morbida e compatta composta da oli vegetali e cere microcristalline, derivato di vitamina E ed estratti di camomilla, per un’applicazione delicata. Si rimuove molto facilmente, è testata sotto controllo oftalmologico ed è adatta anche a chi utilizza lenti a contatto;
  7. Per terminare il make-up, dopo aver utilizzato come sempre il piegaciglia pulito per curvare le ciglia della rima superiore dell’occhio, ho applicato il mascara “Volume” della Cien, marca Lidl Italia. L’applicatore riesce ad avvolgere le ciglia una ad una, separandole alla perfezione. Si può benissimo modulare, proprio come piace a me, assicurando ciglia suuuper lunghissime: ho provato a fare una seconda/terza passata anche dopo mezza giornata, e non ha creato alcun tipo di grumo. Rende lo sguardo super magnetico è molto femminile.

Per dare più colore, sulle labbra ho utilizzato il rossetto Fuchsia Innocent di Ysl n^27.

Vi piace questo make-up? Spero di esservi stata utile!!!

Un bacione e al prossimo tutorial! 😘