GARNIER ULTRA DOLCE 〰 La nuova linea al Cocco

Buongiorno ragazze,chi di noi non ha utilizzato almeno una volta un prodotto Ultra Dolce di Garnier?

Ricordo ancora benissimo quando ero piccina e mia mamma faceva sempre rifornimento comprandomi la storica linea alla Camomilla.

Nel corso di questi ultimi 35 anni, questo brand è sempre stato simbolo di naturalità, bellezza e amore.

E devo dire che si è davvero rinnovato e costantemente migliorato, creando delle formule extra delicate che – dal 2009 – sono prive di parabeni e di siliconi.Lo sapevate che Garnier seleziona tutti gli ingredienti naturali per i loro prodotti, e che sono ottenuti il più possibile in modo sostenibile, creando delle formulazioni e dei packaging che rispettano l’ambiente e che seguono i principi della Chimica Verde?

Grazie a questo, credo che Garnier sia riuscita a reinventarsi egregiamente.

Ma ritorniamo alla chimica verde, uno degli aspetti più interessanti secondo il mio punto di vista…sapete su cosa si basa?Consiste nel progettare e sviluppare processi e prodotti chimici capaci di ridurre ed eliminare la produzione di sostanze rischiose.

Questo processo, fondato su ben 12 principi, garantisce che la sintesi utilizzi materie prime a base di piante, si sviluppi in un ridotto numero di passaggi e dimostri un ridotto consumo di solventi ed energia, riducendo i rifiuti.Inoltre, il 30% della plastica usata nei loro flaconi doccia deriva da plastica precedentemente riciclata e l’impegno al riciclo è presente anche nei flaconi haircare: ad esempio, il flacone dello shampoo Latte di Cocco e Macadamia è riciclabile al 100%.Oggi vi parlerò in particolar modo di come quest’anno questo famoso brand abbia deciso di arricchire la gamma dei suoi prodotti grazie all’arrivo di un frutto speciale molto conosciuto ai tropici -come Asia, Africa, Isole del Pacifico, Sud America e Caraibi- per il suo potere nutritivo ed idratante: il cocco.Chi mi segue già sui vari social, sa quanto io amo i benefici di questo frutto: non solo per il suo utilizzo in cucina all’interno della propria dieta, ma anche come prodotto beauty in cosmesi realizzando ad esempio delle semplici ma efficaci ricette naturali di bellezza per il viso, per il corpo e per i capelli.È un ingrediente eccezionale, non trovate?

È amato ormai da tutti appunto grazie alle sue molteplici proprietà: è utile soprattutto per creare prodotti adatti a combattere la secchezza, per detergere, per aggiungere brillantezza e idratazione ai capelli, per offrire alla pelle idratazione e morbidezza e, perché no, anche per struccarsi in maniera ottimale!

Può essere utilizzato in tutte le sue componenti: l’acqua, il latte e l’olio.

E se non avete il tempo o la voglia di preparare i vostri prodotti beauty naturali a casa, ci pensa Ultra Dolce con la sua linea capelli e corpo dedicata proprio a questo frutto!

La nuova gamma al cocco viene suddivisa in tre diverse linee proprio per offrire una ricetta specifica a ciascuna necessità:

  • LATTE DI COCCO E MACADAMIA – una linea avvolgente per nutrire capelli e corpo, composta da shampoo, maschera multiuso e bagnodoccia. Davvero interessante la maschera generosa multiuso, un trattamento 3 in 1 che riunisce in un unico prodotto tre diverse modalità d’utilizzo. Può essere utilizzata come classica maschera nutriente, oppure come trattamento senza risciacquo sia sui capelli bagnati per districarli che, sui capelli asciutti per lisciarli.​
  • OLIO DI COCCO E BURRO DI CACAO – comprende shampoo, balsamo e olio per controllare il crespo ed ottenere capelli più lisci, morbidi e setosi.
  • ACQUA DI COCCO E ALOE VERA – comprende shampoo e balsamo. L’acqua di cocco è raccolta in Brasile, è di origine naturale da fonti rinnovabili ed è estratta da noci di cocco giovani e verdi dall’alta concentrazione di acqua. L’aloe vera cresce nelle regioni più aride del Messico ed anch’essa deriva da fonti rinnovabili.

Grazie a questa collaborazione, ho avuto il piacere di testare la linea al COCCO con Aloe Vera e Acqua di Cocco e il bagnodoccia Ultra delicato al Latte di cocco.Non appena ho ricevuto il pacco non sono riuscita ad aspettare e li ho provati tutti e tre nell’immediato; ve ne parlerò con piacere qui di seguito.La linea al COCCO con Aloe Vera e Acqua di Cocco è composta da shampoo e balsamo.

È una nuova ricetta che idrata e districa senza appesantire e dona alla chioma un profumo incredibile.

L’acqua è estratta dalle noci di cocco brasiliane più giovani, ancora verdi (che presentano quindi un’elevata concentrazione d’acqua).I capelli, dopo aver utilizzato in combo shampoo e balsamo sono:

  • morbidi, vaporosi e molto districati al tatto;
  • lucenti alla vista;
  • profumatissimi all’olfatto (almeno nelle prime ore dal lavaggio);
  • se si hanno capelli normali-grassi, i capelli permangono puliti per 2/3 giorni.

Nel mio caso ho avuto un colpo di fulmine non appena ho percepito la profumazione di entrambi: paradisiaca!

La fragranza l’ho trovata fresca e sofisticata, fa venire in mente molto l’estate e svanisce sui capelli dopo un paio di ore.

La consistenza dello shampoo è quella di un gel non molto liquido mentre quella del balsamo è più cremosa; tuttavia si distribuiscono entrambi molto bene.Mi è piaciuta molto anche la formula e il packaging trasparente dello shampoo e i colori sgargianti del balsamo.

Tutto senza siliconi e senza parabeni.

Lascia i capelli super lisci, eliminando il crespo ed ha un profumo troppo invitante!Linea super consigliata soprattutto per l’estate, non solo per il profumo P A R A D I S I A C O, ma per la composizione che è adatta ai lavaggi frequenti.

N.B. Se avete la cute sensibile o se siete in procinto di passare ai prodotti bio, questi prodotti faranno al caso vostro: vi consiglio però di diluire sempre lo shampoo primo dell’utilizzo.

Il bagno doccia Ultra delicato al Latte di Macadamia unisce il latte di cocco e l’olio di macadamia.

  • Note di testa: acqua di cocco, pesca.​
  • Note di cuore: latte di cocco, eliotropo, mango.
  • Note di fondo: crema alla vaniglia, mandorla, muschio bianco.

La profumazione vi farà sognare e la texture risulta setosa al tatto (soprattutto la schiuma), cremosa che idrata e ammorbidisce notevolmente la pelle.

La pelle, dopo essere stata detersa delicatamente, resterà morbidissima per ore.

  • Senza parabeni;
  • PH neutro per la pelle;
  • Adatto a tutta la famiglia* (*dall’eta di 3 anni);
  • Testato sotto controllo dermatologico.

Lo potete acquistare nel formato 500 ml; vi ricordo che i flaconi e i tappi di Ultra Dolce Bagnodoccia sono interamente riciclabili e i flaconi sono prodotti con il 30% di plastica riciclata.Se volete fare un’esperienza sensoriale unica mentre fate una doccia rinfrescante, e amate il profumo del cocco, questo bagnodoccia sarà la vostra scelta perfetta!

CONCLUSIONI

Sicuramente sono tutti prodotti che vi consiglio per molteplici ragioni: sono a basso costo e di facile reperibilità (infatti dovunque andate a fare la spesa potrete trovarli in qualsiasi supermercato, dai più grandiai più piccini), con una buona resa e, per le amanti del bio, con un inci accettabile.

Inutile menzionare l’attenzione che Garnier mette nella scelta degli ingredienti: la cosa ancor più interessante è l’assenza di parabeni da tutte le formule, e quella di siliconi da linee specifiche, come ribadito in precedenza. 

In più la linea è davvero completa e valida per tutte le esigenze e sarà davvero un gioco da ragazzi trovare il prodotto giusto che fa per voi.Personalmente credo che questo brand sia davvero uno dei migliori in commercio: rapporto qualità prezzo ottimo!

Vi consiglio di dare un’occhiata anche alla loro pagina Facebook per rimanere sempre aggiornate.E allora: Cocco, cocco, cocco… COCCOLE!!!

Alla prossima recensione, un abbraccio 😘

Post realizzato in collaborazione con Garnier.​

BE FILLER DRINK SKIN NUTRITION 〰 Bellezza da bere.

Avete mai pensato di nutrire ed idratare la vostra pelle dall’interno? Come già saprete, l’invecchiamento della pelle è causato da una serie di fattori ambientali, quali i raggi UV, l’inquinamento, lo stress e il fumo.Per prevenire e curare questo decadimento, è indispensabile aiutare il nostro organismo a ripristinare tutte le funzioni “naturali” della pelle, come ad esempio l’elasticità ed un ottimale grado di idratazione.E come si può fare, vi starete chiedendo?

In questo caso ci si può affidare a Be Filler Drink skin Nutrition: un complesso multivitaminico con ANC (Active Nutrition Complex), un brevetto svizzero depositato, di proprietà di Miromed Group SA e dato in licenza per il mercato italiano.Non è nient’altro che un integratore a base di:

  • Peptidi di collagene (ottenuto da peptidi a catena corta);
  • Acido ialuronico;
  • Vitamina C;
  • Luteina;
  • The Bianco.

Questa sua speciale formulazione bilanciata riesce ad agire dall’interno e ad intervenire nei metabolismi più importanti per il benessere cutaneo: è studiata ad hoc come complesso nutritivo a 360° per rispondere alle esigenze della pelle e ad aiutare i processi biochimici reponsabili del mantenimento del giusto grado di idratazione, elasticità e compattezza della stessa.Un sostegno che agisce in profondità del derma, a favore soprattutto dei fibroblasti -cellule responsabili della produzione di collagene e acido ialuronico-. 

Il risultato è anche una maggiore protezione a livello superficiale, con un effetto barriera su inquinamento ambientale ad esempio.

Ma a cosa serve integrare l’acido ialuronico dall’interno?

Ebbene, come già saprete, con l’avanzare dell’età diminuisce la produzione di questa molecola che è presente naturalmente nel nostro corpo: da qui l’invecchiamento della pelle con la comparsa delle rughe e la perdita di elasticità dei tessuti, come quelli delle articolazioni.Ed ecco qui che ci può aiutare proprio questo integratore miracoloso: attraverso la sua assunzione, saremo in grado di rifornire l’organismo dall’interno; inoltre potremo aumentare l’idratazione e ridurre in modo significativo ed efficace i danni alla pelle da radiazioni ultraviolette.

• I benefici 

Il collagene (peptidi di collagene) contenuto in questo integratore è capace di aumentare la compattezza della pelle riducendo, fra l’altro, il volume delle rughe perioculari: in questo modo lo strato più profondo della pelle viene coadiuvato nel rafforzamento della funziona cutanea protettiva tipica del collagene.

Inoltre, proprio questo collagene è stimolato, nella sua produzione, grazie alla vitamina C – che contribuisce alla naturale formazione di quest’ultimo per la normale funzione della pelle e contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo – e l’acido ialuronico: una volta ingerito, durante il processo digestivo, vengono frammentati dai succhi gastrici per arrivare fino alla pelle.

Importantissimo anche il valore della Luteina, un carotenoide (sostanza naturale molto valida e che tutela l’invecchiamento fisico) per favorire idratazione ed elasticità della pelle, per aumentare il contenuto di lipidi e per favorire un’attività foto protettiva.

Ultimo, ma non meno importante, è il the bianco (Camellia sinensis, foglie) con una chiara azione antiossidante, capace di contrastare l’invecchiamento cutaneo, ed un’importantissima funzione di drenaggio dei liquidi corporei.

Dosaggio 
Basta una busta in mezzo litro d’acqua da bere gradualmente nell’arco di una mezza giornata.

L’ideale? Consigliamo un trattamento di due mesi per 3 cicli all’anno.
Il gusto, a parer mio, è davvero molto buono: sembra di bere un tè alla pesca e proprio per questo risulta piacevole l’assunzione giornaliera.

Mai, in ogni caso, darsi al fai da te: vi voglio sottolineare è ricordare che gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e di uno stile di vita sano. 

Lo potete trovare in vendita in farmacia o direttamente sul loro shop online:

  • QUI (Be Filler Drink confezione da 30 bustine + Eco-Bottiglia) al prezzo di € 68,00. 
  • QUI (Be Filler Drink confezione da 10 bustine) a € 26,50.

Altrimenti, se siete interessate a provarlo prima dell’acquisto, potete andare QUI e richiedere un campione omaggio.
Per qualsiasi domanda o delucidazioni sul prodotto potete contattare direttamente l’esperto chiamando il numero 800.68.55.82.

Insomma, un nuovo alleato per le persone attente alle esigenze di benessere della pelle e di idratazione cutanea, proprio come me.

Alla prossima recensione!😘

REALASH 〰 Eyelash Enhancer • review

Buonasera ragazze ❤️

Quante di voi desiderano ciglia lunghe, belle e forti?

Moltissime -me compresa- ricorrono spesso a ciglia finte o all’estensione delle ciglia proprio perché le naturali non sono all’altezza delle nostre aspettative.Grazie a questa meravigliosa collaborazione, ho scoperto invece un metodo davvero incredibile per poter avere le ciglia che ognuna di noi sogna: sto parlando del siero Realash.

“La fase di crescita delle ciglia dura approssimativamente 30 giorni. Questo significa che le ciglia hanno davvero poco tempo per diventare lunghe e spesse. La formula avanzata di REALASH accelera la crescita naturale e rinforza le ciglia dalla radice facendole diventare più lunghe e più forti.”
Realash viene in nostro soccorso in modo semplice e sicuro: è un siero dedicato alle donne che sognano di avere ciglia lunghe, forti e piene.

È consigliato particolarmente per le donne che hanno ciglia corte, deboli o danneggiate ad esempio da extension, da cosmetici scadenti o da ciglia finte; inoltre, è indicato anche per le donne che hanno subito una caduta o un indebolimento significativo delle ciglia (ad esempio da chemioterapia), garantendo nessun rischio di irritazione o sensibilizzazione.

La formula di REALASH ne previene anche la caduta. • Come si presenta Realash?

Il packaging è un blister cartonato contenente il flacone Realash da 3ml. Dentro questo blister è presente anche il bugiardino con tutte le indicazioni e suggerimenti d’uso, la formulazione e i risultati promessi.Il flacone è simile a quello di moltissimi eyeliner fluidi, con applicatore a pennello: un tubetto cilindrico con tappo a vite, all’interno del quale è inserita l’asta con il pennello.L’aspetto di Realash è quello di un gel fluido trasparente, inodore; si applica con estrema facilità (esattamente come un eyeliner) non cola e soprattutto non brucia.

I principi attivi di Realash stimolano la ricrescita naturale delle ciglia, aiutano a prevenirne la caduta e a farle diventare più forti e spesse.

La presenza di estratti naturali di mango e papaya, fiori di arancio amaro, foglie di palma di Sabal, equiseto, lino e calamo agiscono sinergicamente per proteggere la pelle delicata del contorno occhi e per stimolare la crescita di ciglia forti e sane, rendendo realmente più bello lo sguardo.

L’ENHANCER DI TUTTI I TEMPI

  • CIGLIA DELL’83% PIÙ LUNGHE E DEL 79 PIÙ PIENE;
  • EFFICACIA CONFERMATA DALLE ANALISI;
  • ZERO EFFETTI COLLATERALI SEGNALATI. 


Come utilizzare Realash per ottenere i risultati migliori per le ciglia?

Per ottenere dei risultati ottimali, bisogna utilizzare Realash quotidianamente per tre mesi consecutivi.

Trascorso questo tempo, per mantenere nel tempo i risultati ottenuti, sarà sufficiente una sola applicazione settimanale di Realash (al massimo due).

La sera, dopo aver rimosso accuratamente il makeup, si applica Realash sulla palpebra mediante l’applicatore come fosse un normale eye liner; successivamente si va tranquillamente a dormire.

A differenza degli enhancer comunemente presenti nel mercato, come ho già ribadito in precedenza, Realash non irrita e non provoca reazioni allergiche o rossori, e non altera il colore della retina. 

Quest’ultimo, in particolar modo, è uno degli effetti indesiderati che si presenta con l’uso della maggior parte degli eyelash enhancer.Una confezione da 3ml di Realash garantisce circa 4-5 mesi di applicazione, quindi consente di raggiungere i risultati ottimali garantiti dal trattamento, risultati che verranno mantenuti stabilmente nel tempo continuando l’applicazione settimanale.

Quindi è anche molto economico a parer mio, oltre che funzionale.

Una volta aperto Realash deve essere utilizzato entro i 12 mesi successivi.

“REALASH è stato sottoposto a test clinici rigorosi, i quali hanno confermato che gli ingredienti attivi della formula aggiungono lunghezza, densità e fermano il processo della caduta delle ciglia.”

Sto usando Realash sulle mie ciglia da due mesi ormai.

Ho voluto aspettare così tanto tempo, prima di darvi una mia opinione personale, proprio perché anche io ad inizio applicazione ero un po’ scettica, ma ammetto che ho dovuto ricredermi nella maniera più assoluta.

Le mie ciglia sono di media lunghezza ma molto sottili, pertanto se non ho applicato il mascara sembrano più corte del reale è per renderle lunghe e ben corpose dovevo usare un mascara volumizzante e allungante, dovendo ripassare anche due o tre volte fino ad ottenere la giusta intensità.Mi sono affidata a Realash con curiosità e scetticismo allo stesso tempo e ammetto che non ho realmente notato nessun effetto collaterale su di me.

Il risultato che sono riuscita a riscontrare dopo due mesi di utilizzo costante sono a parer mio strabilianti!Le ciglia restano leggere e ben definite, aperte e ben curvate. Anche senza il mascara ora le punte iniziano ad essere visibili e molto lunghe, le ciglia sono più lucide e spesse. 

Oltre a questo, ho notato che sono diventate più piene e più lunghe, ma soprattutto più scure. Per questo il siero ha ottenuto un punteggio a 5 stelle! 

Nelle foto seguenti, vi mostrerò l’effetto che ha avuto questo fantastico prodotto sulle mie ciglia. 

  1. Inizio applicazione:
  2. Dopo due mesi di utilizzo:

Credo che la differenza sia ben visibile: devo ammettere che le ciglia del “dopo” sono molto morbide e, se posso permettermi, sono meravigliose in particolar modo anche senza mascara!

Avete visto che meraviglia? Non ci credevo nemmeno io!

Ovviamente più usiamo Realash e migliori saranno i risultati, tenendo presente che un flacone da 3ml garantisce circa 4-5 mesi di applicazione.

Grazie alla sua particolare formulazione, ci consente di ottenere risultati visibili già dopo un solo mese di applicazione rendendo le ciglia più lunghe, folte e forti.  Il produttore promette il raddoppiamento delle ciglia già dopo 4 settimane, ma io personalmente ho ottenuto risultati che posso definire sensazionali. 

Naturalmente questo dipende anche dal tipo di ciglia naturali che ha una persona. La crescita era già visibile dopo due settimane e dopo quattro non passava inosservata, tanto si era rafforzata.I punti di forza di Realash sono molteplici 

  • La formulazione e totalmente naturale, sicura e affidabile;
  • Facile da usare;
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati (visti i primi risultati, soddisfattissima!!);
  • Un solo flacone da 3ml di Realash copre i primi 4-5 mesi di trattamento intensivo;
  • Non provoca allergie o irritazioni ed è idoneo anche per chi si è sottoposto a chemioterapia;
  • Acquistando due o più Realash non si pagano le spese di spedizione e si ha un bello sconto;
  • Il trattamento per le ciglia Realash si può acquistare online in modo sicuro e protetto, la spedizione avviene entro i due giorni lavorativi successivi il ricevimento del pagamento;
  • Non è testato su animali.

Lo ammetto: non mi sarei davvero aspettata un successo del genere e sono assolutamente super soddisfatta.

Terminato questo primo flacone proverò anche altri loro prodotti, come il mascara, perché devo proprio dirlo: questo brand mi piace davvero tanto, la qualità è eccellente. 

Per chi desidera delle ciglia veramente lunghe, folte e morbide, il siero per ciglia Realash è il prodotto perfetto!

Lo potete acquistare direttamente dal loro SHOP ONLINE a € 70,00.

Assolutamente CONSIGLIATO!!!Se avete bisogno di altre info sul prodotto, non esitate a scrivermi.

Nel frattempo potete andare a visitare la loro pagina Facebook e il loro Sito Web.

Alla prossima review, ciao ragazze!😘😘😘

COME STRUCCARSI CORRETTAMENTE E BENE 〰 Consigli utili

Buonasera ragazze!❤️

Il trucco in generale per me è davvero importante: amo farmi bella e vedermi allo specchio sempre in ordine tanto da non rinunciarci, a dirla tutta, perfino se sono a casa! Ovviamente metto solo un filo di trucco, ma ormai fa parte della mia quotidianità…sarà che mi fa davvero tristezza vedermi ‘sbattuta’, senza nemmeno un filo di mascara se passo davanti allo specchio in bagno, per farvi un esempio.

Lo so ragazze, sarò un po’ esagerata per alcune di voi, ma che ci posso fare? Sono sempre stata così, e ne vado fiera! Cosa c’è di più bello nel farsi belle per sè stesse?
Tornando a noi, dicevo che truccarsi è importante ma struccarsi, forse, lo è ancora di più, specie per la salute della nostra pelle.Struccarsi prima di andare a dormire è molto importante per il benessere della nostra pelle perché eliminiamo i residui di trucco, manteniamo la pelle fresca, luminosa e sana e preveniamo anche i fastidiosi punti neri.Lo sapevate che quando non vi struccate, il make up che avete sul viso ostruisce i pori impedendo alla pelle di respirare?

E lo sapete che la pelle rischia anche di invecchiare molto più in velocemente se non eseguite un’accurata pulizia? Immagino di sì! 

Bene, allora potete immaginare quanto io possa essere ossessionata dal dovermi struccare la sera nel miglior modo possibile per far respirare la pelle tutta la notte.

Infatti se ci si dimentica di struccarsi si vanno ad ostruire i pori e di conseguenza a provocare la comparsa di impurità sul nostro viso. 

Qui di seguito potrete leggere alcuni accorgimenti cui faccio riferimento ogni sera per riuscire a pulire a fondo viso, collo e décolleté da ogni impurità.Partendo dal presupposto che ogni età ha le sue peculiarità, se si vuole rispettarle ci si deve attenere a delle precise indicazioni.

Prima fra tutte quella di detergere e struccare il viso ogni sera, anche se si è stanche e provate dalla giornata appena trascorsa. 

Lo so, e ve lo assicuro che anche io la sera non ne ho per niente voglia e che piuttosto farei qualsiasi cosa pur di non farlo, ma è una brutta abitudine che non bisognerebbe mai prendere: ricordatevi di non andare MAI a dormire truccate, pena una scarsa ossigenazione della pelle.Per struccarsi, in generale, occorrono dai 3 ai 15 minuti.

Questo apporta numerosi benefici e aiuta a mantenere la nostra pelle e il nostro volto freschi e giovani più a lungo. Tutto però dipende ovviamente da quanto siamo pazienti e diligenti nell’eseguirlo.

Ovviamente bisogna tenere presente sempre l’età anagrafica di una donna per detergere e struccarsi correttamente.

  • Le teenagers e le ventenni, ad esempio, sono più soggette ad avere un tipo di pelle tendenzialmente grassa con acneici: è consigliabile pertanto un detergente per pelli giovani e grasse oppure un tonico astringente per pelli miste.
  • Per le trentenni, invece, solitamente si raccomanda un detergente “all in one”, che possa essere utilizzato indifferentemente sia di giorno che di sera; meglio se leggermente schiumoso, da poter utilizzare anche per gli occhi assieme ad un tonico, mi raccomando sempre specifico per il tipo di pelle che lo adotta.
  • Le quarantenni dovranno fare maggiormente attenzione: dovranno utilizzare un latte o uno struccante in crema (maggiormente idratante) e un tonico privo di alcol. Non dimenticatevi di struccare la zona sotto il mento e il collo in particolare.
  • Per le cinquantenni, che durante il giorno si presume utilizzino sieri e creme antirughe specifiche, la fase struccante dovrà essere ancora più meticolosa e specifica. Naturalmente, adopereranno un latte idratante al quale seguirà e, dopo il risciacquo, il tonico (sempre appropriato al tipo di pelle).

Da evitare, a meno che non siate delle adolescenti o andiate molto di fretta, le salviettine struccanti, perché spostano i residui di trucco da una parte all’altra del viso senza pulire a fondo.Come non rovinare la pelle durante il giorno?

Un consiglio per quanto riguarda il make-up giornaliero: ricordatevi che è molto importante non appesantire la pelle per non ostruite maggiormente i pori.

Meglio evitare quindi di indossare tutti i giorni un fondo liquido e preferire il trucco minerale o le bb cream: essendo più leggere non solo faranno respirare la pelle, ma saranno anche più facili da eliminare in fase di “struccaggio”.Come fare per scegliere il prodotto struccante più adatto al tipo di pelle?

Gli struccanti possono essere:

  1. struccanti oleosi (latte detergente, oli,  struccante bifasico..)
  2. senza oli o con piccole percentuali di oli ( acqua micellare, gel struccanti, mousse..)

La scelta degli uni o degli altri è molto personale.

Non sono favorevole a dire che quelli oleosi vanno bene per la pelle secca e quelli non oleosi per la pelle grassa.L’esperienza mi ha insegnato che bisogna guardare alla qualità e all’inci, non alla forma: ad esempio uno struccante bifasico che contiene oli adatti alle pelli grasse può agire benissimo su questo tipo di pelle, mentre uno struccante in gel può essere sufficientemente delicato se avete invece la pelle secca e fragile.Un altro fattore è la tipologia di trucco che utilizzate per il vostro make-up: più pesante è il trucco (magari non bio), più forte sarà il tipo di struccante che vi servirà.

Importante in ogni caso il fatto che dovrete lavarlo via, quindi meglio concentrarsi sulla scelta di un detergente adatto che mandi via tutti i residui del trucco.

Fate attenzione a quei tipi di struccanti non naturali, in quanto sono composti da ingredienti che, utilizzati per diverso tempo, causano rossori, secchezza, foruncoli ed altre reazioni poco piacevoli sulla nostra pelle.Qui di seguito vi elencherò gli ingredienti principali da evitare:

  • Tensioattivi chimici, riportati sull’etichetta dei cosmetici con i nomi SLS e SLES, detergono in maniera aggressiva la nostra pelle perché hanno un forte potere sgrassante e possono provocare sfoghi come ad esempio dermatiti.
  • Petrolati, le paraffine e gli oli minerali, i quali creano una pellicola sulla pelle e le impediscono di “respirare”.
  • Parabeni, ossia conservanti chimici utilizzati molto perché economici e solitamente si trovano sull’etichetta questi, i più utilizzati: methylparaben, ethylparaben, propylparaben, isobutylparaben, butylparaben e benzylparaben.
  • Alcool e i profumi sono sostanze che possono provocare irritazioni, bruciori e sfoghi sulla pelle.

Altri ingredienti altrettanto dannosi sono: formaldheyde, imidazolidinyl urea, diazolidinyl urea PEG e PPG, dimethicone, glicole propilenico, sodium hydrozide, alluminio, DEA, MEA, TEA.Come procedere per struccarsi?

Ecco i 3 step per eseguirlo in modo ottimale:

  1. Struccare gli occhi: Solitamente io comincio a struccarmi dagli occhi. è importante ma tenere qualche secondo il batuffolo imbevuto di struccante su di essi per qualche minuto, e non passare lo struccante frettolosamente sugli occhi. Facendo ciò, farete agito lo struccante al meglio e riuscirete a far sciogliere il trucco senza avere il problema di residui di makeup. È importante tirare il dischetto in orrizontale sull occhio, ma molto delicatamente verso il basso. 
  2. Struccare viso e collo: Successivamente strucco il viso e il collo minuziosamente con movimenti circolari e delicati,  senza tralasciare anche la zona sotto il mento.  A seconda di quanto trucco è presente sul viso, ripeto questa operazione fino a che non viene via piu nulla. 
  3. La detersione: Ora che abbiamo tolto il trucco, dobbiamo togliere lo struccante. Questo step è molto importante per pulire bene il viso da eventuali residui di olio e trucco onde evitare che questi ostruiscano i pori e causino i tanto odiati punti neri. Il mio consiglio personale è sciacquarsi prima il viso con acqua tiepida abbondante e successivamente procedere con l utilizzo del detergente che si utilizza normalmente e massaggiarlo accuratamente e delicatamente e, infine, risciacquare con cura.

Una volta seguiti questi tre step fondamentali, potete procedere con l’applicazione dei prodotti che utilizzate nella vostra skin care routine:

  • Tonico;
  • Siero contorno occhi;
  • Siero viso;
  • Crema.

È solo molto importante non saltare mai la detersione che permette veramente di ripulire e liberare la pelle da ogni impurità.Se volete trovare un’alternativa naturale, per struccare occhi e viso potete unire 50gr di olio extravergine d’oliva a 50gr di olio di riso, versarli direttamente in un flaconcino con l’aiuto di un piccolo imbuto.Questi oli vegetali sono economici e hanno un elevato potere struccante.
Una volta creato questo struccante fai-da-te, prima di utilizzarlo basterà agitare qualche secondo; una volta utilizzato questo metodo casalingo, ricordatevi sempre di far attenzione ad eliminare tutte le tracce di trucco: dopo essersi struccate, è necessario sciacquare il viso con acqua tiepida e un sapone delicato, per eliminare i residui di trucco e di olio.Mi raccomando di tener conto anche del collo! Spesso la detersione di quest’ultimo è trascurata da tutte perché sono poche le donne a sapere che è la zona più a rischio di rughe e segni del tempo.

Ricordatevi che i residui di polveri di cipria, fondotinta e fard provocano altrettanti danni alla pelle quanto il non struccarsi: proprio per questo, vi sottolineo l’importanza di struccarsi copiosamente.

Come si dice? Prevenire è meglio che curare!

Spero vi sia stato d’aiuto questo articolo! Alla prossima 😘😘😘

L’ORÉAL PARIS 〰 Botanicals Fresh Care • Linea al Cartamo

Buonasera ragazze!❤️

Oggi ho il piacere di parlarvi di una nuova linea di prodotti per la cura dei capelli.

L’Oréal Paris ha lanciato sul mercato questi prodotti di alta gamma per capelli, Botanicals Fresh Care.

Nel nostro mondo sempre più veloce e stressante è importante ricrearsi un momento per sé. Questa è la filosofia della gamma Botanicals, nata all’insegna del principio di Slow Beauty: scegliere di essere belle senza fretta.

Questo nuovo brand nasce dall’incontro di due grandi trend: il NATURALE, sempre più ricercati nel mondo beauty e soprattutto nei prodotti per la cura del corpo, e il PREMIUM, in crescita anche nel mass market.La nascita di questo brand è la risposta di L’Oréal Paris a questo connubio di successo: 16 referenze, divise in 4 gamme, ognuna caratterizzata da un ingrediente di origine naturale:

  • Cartamo
  • Coriandolo
  • Geranio
  • Camelina

Ognuna di queste gamme si sposa perfettamente con le esigenze del tipo di capello per cui è stata pensata: nutrire (cartamo), rinforzare (coriandolo), illuminare (geranio) e disciplinare (camelia).

In questa prova, però, voglio sottolineare che non sarò particolarmente d’aiuto verso coloro che ricercano prodotti al 100% di origine naturale: questi infatti non sono prodotti bio, vi basta esserne al corrente prima di acquistarli per non tradire le proprie aspettative.

La linea ha tanti estratti naturali tra gli ingredienti, ma contiene anche delle sostanze chimiche come tutti i prodotti per i capelli non Bio disponibili nei supermercati e nele profumerie.

Se dunque siete biologici al 100% questo non è il prodotto che fa per voi.

L’elemento distintivo di Botanicals è la mancanza di siliconi, coloranti e parabeni. Gli esperti hanno cercato di mantenere nella formulazione tutti gli elementi chiave per la bellezza del capello, eliminando il superfluo.

Appena arrivato il cofanetto L’Oréal Paris Botanicals, sono rimasta piacevolmente sorpresa per la profumazione intensa che emanava, ancora prima di aprirlo.Avendo dei capelli tendenti al crespo, ho scelto una delle quattro linee a disposizione sul mercato: quella al Cartamo.

CARTAMO, ideale per capelli secchi.

L’olio del Cartamo, dolce fiore arancione, è ricco di lipidi. Considerato dagli Egizi un unguento nutriente, la formulazione che rende protagonista questo fiore si fonde in una texture corposa e cremosa per donare una nutrizione profonda e un effetto rimpolpante ai capelli secchi.

Il suo forte potere nutritivo è usato per nutrire a fondo la fibra e rimpolpare le ciocche più secche.

In questa gamma ho trovato:

  • shampoo 400 ml con pratico dosatore
  • balsamo districante 200 ml
  • maschera 200 ml
  • pomata di morbidezza 100 ml
  • una candela

Leggendo l’INCI, è chiaro che non si tratta di una linea esclusivamente “biologica”, come ho già ribadito in precedenza.

In questo caso però non ho trovato nulla di particolarmente strano. Le immagini sulla confezione richiamano semplicemente il prodotto vegetale che contraddistingue in modo specifico questa linea e da nessuna parte è presente una scritta fuorviante che indica prodotti realizzati con ingredienti biologici e naturali al 100%.Analizzandolo attentamente, mi sembra doveroso evidenziare la presenza, tra gli altri, di ingredienti chimici, mentre quelli di derivazione naturale presenti sono: l’olio di cocco e il cocos nucifera oil (che si ottiene sempre da una lavorazione della polpa del cocco), olio di semi di soia e l’olio di semi di cartamo, l’ingrediente che caratterizza questa linea.Sulla confezione è indicato, in questo caso, come sostanza naturale principale il cartamo, che è presente sotto forma di olio essenziale, mentre l’assenza di siliconi, coloranti e parabeni è confermata dall’INCI presente su ogni etichetta.

Il kit è stato pensato per chi ha necessità di prendersi cura dei propri capelli a 360 gradi.

Ritengo che sia meglio utilizzare tutti i prodotti della stessa gamma per i capelli, rispetto che mixare linee differenti, rischiando di ottenere il risultato contrario a quello desiderato.

Sono bastati 3 trattamenti completi in 10 giorni per ripristinare la lucentezza ed il vigore dei miei capelli: li ho ritrovati più forti e rinvigoriti.

Lo shampoo ha un dosatore molto pratico che permette di risparmiare parecchia quantità di prodotto rispetto ai tradizionali contenitori. Non è particolarmente schiumoso e risulta molto delicato sui capelli senza dare quella brutta sensazione che si ha con prodotti più economici con potere sgrassanti molto aggressivi. Ha un buon effetto districante e lascia i capelli morbidi tanto che si potrebbe fare a meno del balsamo.

Nei consigli per l’uso c’è scritto che per uno shampoo bastano fino a 6 erogazioni, io lo trovo eccessivo, dato che già tre erogazioni bastano.

Il balsamo, aggiunto dopo lo shampoo, migliora l’effetto e nutre in profondità i capelli.L’utilizzo combinato di shampoo e balsamo permette di ottenere capelli morbidi e lisci grazie soprattutto all’azione emolliente degli oli presenti. Anche durante l’operazione di asciugatura i capelli ammorbiditi risultano molto più facili da spazzolare e da mettere in piega. È soddisfacente anche l’effetto a capelli asciutti che sono risultati morbidi, setosi e molto più luminosi del solito.

La maschera va applicata prima dello shampoo e lasciata agire per 15 minuti e poi risciacquata, ma ha un effetto ben nutriente, infatti è preferibile applicarla solo sulle punte o sulla parte terminale dei capelli.Personalmente, trovo che maschera e balsamo utilizzati in combinazione dopo lo shampoo risultino troppo nutrienti per la mia chioma, perciò preferisco sceglierne solo uno dei due. Notevole l’effetto anche della maschera sui capelli stressati e spezzati.

La pomata si applica a capelli asciutti ed è ben nutriente.Tutti i prodotti, per quanto contenenti oli vegetali, garantiscono una pulizia del capello piuttosto duratura, senza far risultare la chioma unta già dopo il secondo giorno dal lavaggio.

Soddisfacente il risultato a capelli asciutti che sono risultati morbidi, setosi e molto più lucenti del solito.

La texture è compatta e gradevole per tutti i prodotti, mentre la profumazione è particolarmente “legnosa” e lascia una buona fragranza, volta a dare un effetto pulito anche nel tempo (soprattutto utilizzando la maschera in abbinamento).

I risultati, nel complesso, sono stati molto buoni e soddisfacenti: i capelli sono morbidi e brillanti e nell’utilizzo quotidiano non ho riscontrato problemi. Ciao Il mio parere personale è che l’efficacia di questi prodotti sui miei capelli l’ho vista; ve li consiglio anche per l’eccellente rapporto qualità prezzo al pari di un trattamento simile dal parrucchiere.

Sono sicuramente dei prodotti validi e piacevoli da usare.

L’assenza di parabeni, siliconi e coloranti strizza l’occhio ad un nuovo modo di intendere i prodotti per la cura di sé: un fantastico passo avanti da parte di L’Oréal Paris. E voi li avete già adocchiati o provati?

Se siete interessate all’acquisto dei prodotti, in base al vostro tipo di capello, potete trovarli su Amazon.

Vi consiglio di dare un’occhiata anche al loro sito!
Un abbraccio!😘

Post realizzato in collaborazione con BloggerItalia.i

KLEEM ORGANICS • Jeunesse 〰 Siero viso anti-età alla Vitamina C e Acido Ialuronico.

Buongiorno ragazze!❤

Oggi ho il piacere di presentarvi un prodotto che per me è stata davvero una bellissima scoperta: il siero viso anti età alla vitamina C e acido ialuronico di Kleem Orgsnics.Kleem Organics è un brand creato e sviluppatosi dall’incontro del Dott. Sorato, laureato con lode in Biotecnologie all’Università di Verona, e il Dott. Meli, di origini maltesi e laureatosi – anch’esso con lode – in Fisioterapia.

I due si conoscono e nasce subito il feeling trovandosi uniti dallo stesso obiettivo nella vita: esaltare la bellezza naturale della persona attraverso le loro conoscenze per aiutare gli altri a raggiungere il benessere attraverso prodotti cosmetici formulati con ingredienti naturali e biologici.

  • Ma a cosa serve siero ?

Il siero è un alleato prezioso soprattutto per contrastare i segni del tempo. Ma non è l’unico utilizzo che se ne può fare. Con i sieri di ultima generazione si possono ottenere svariate performance: stimolano il rinnovamentocellulare per assicurare una luminosità al top, garantiscono tonicità e compattezza, riducono i segni della fatica dal volto e contrastano le irregolarità del colorito cutaneo. Infine alcuni soddisfano un’esigenza fondamentale della pelle: l’idratazione.

  • Come si deve applicarlo?

La formulazione leggera e molto concentrata del siero, consente di veicolare attraverso gli strati cutanei una elevata quantità di principi attivi: proprio per questo ne bastano poche gocce, che vanno sempre applicate sulla pelle pulita prima di qualsiasi altro prodotto (tra l’altro, stimolando l’epidermide la rende più ricettiva ai trattamenti successivi). 

Il siero ha sempre una funzione specifica, quindi si aggiunge ai trattamenti di routine ma non li sostituisce. È il prodotto ideale per un’azione mirata e dai risultati visibili in tempi rapidi.

Insomma, il siero è uno di quei cosmetici sui quali è importante fare chiarezza, anche perché solo scegliendolo e utilizzandolo in modo corretto potrà dare il meglio di sé ed essere un alleato davvero prezioso.
Qui di seguito andrò ad elencarvi le caratteristiche di questo siero, che ho avuto il piacere di provare, e che ho terminato una settimana fa.

La prima caratteristica, che credo interessi la maggior parte di noi, è l’effetto lifting

Ebbene sì, questo siero è in grado di correggere giorno dopo giorno i segni dell’invecchiamento: dalle rughe sottili e marcate, al colorito non omogeneo, arrivando ad eliminare anche le imperfezioni e macchie cutanee attraverso l’associazione specifica di antiossidanti, in grado di stimolare la sintesi del collagene.

L’acido Ialuronico e la Vitamina C presenti in questo prodotto conferiscono alla pelle idratazione e fermezza, donando un’aspetto dell’epidermide sano e giovane. Grazie alla sua particolare consistenza leggera, questo siero antirughe con Acido Ialuronico e Vitamina C si assorbe istantaneamente, permettendo di utilizzare il makeup subito dopo e quindi di utilizzarlo come base trucco.

Non unge o irrita la pelle e dona un’immediata sensazione di freschezza e nutrizione.

Una volta assorbito mantiene la sua efficacia per 72h.Il punto sul quale mi sono molto interessata, inoltre, è che si tratta di un prodotto organico e naturale: l’innovativa forma di Vitamina C più stabile sul mercato, è in grado di stimolare la naturale sintesi di collagene migliorando quindi l’elasticità della pelle attraverso la più alta qualità di ingredienti naturali selezionati in modo accurato.

Non sono presenti Parabeni o Alcohol dannosi per la pelle, la salute e l’ambiente e non viene testato su animali.Per quanto riguarda il packaging, risulta super innovativo: il siero antirughe viene mantenuto sottovuoto per assicurare la massima conservazione del prodotto.Il contatto con batteri, polvere o altre impurità è completamente evitato grazie a questo innovativo sigillo. Il flacone è dotato di tecnologia airless, che ne garantisce freschezza fino all’ultima dose, e con tappuccio dosatore per ridurre al minimo gli sprechi.

KLEEM ORGANICS è l’Unico Siero in Europa con il 20% di Vitamina C Altamente Stabilizzata e 10% di Acido Ialuronico che: 

✔️ Riduce le rughe sottili e marcate;

✔️ Protegge dai raggi UVB e UVA;

✔️ Ottimizza i benefici di un idratante quotidiano;

✔️ Elimina l’iper pigmentazione e le macchie cutanee;

✔️ Restituisce alla pelle vigore, uniformità e radiosità;

✔️ Stimola la sintesi del collagene;

✔️ Leviga la grana della pelle riducendo visibilmente i pori.

Per ottenere maggiori risultati, utilizzate il siero due volte al giorno, alla mattina e prima di andare a letto alla sera. Applicatelo dopo aver pulito la vostra pelle e prima di distribuire la vostra crema idratante sul viso. Il siero va applicato mettendone una piccola quantità sulle mani e massaggiando la pelle del viso e del collo con movimenti circolari verso l’alto. Ovviamente sarà da evitare il contatto diretto con gli occhi.INCI: Acqua Deionizzata,Vitamina C, Acido Ialuronico, Amamelide, Vitamina E, Carbomer, Arginina, Acido Ferulico, Glicerina Vegetale, Olio Di Jojoba, Etilesilglicerina, Fenossietanolo, Estratto della pianta di Equiseto dei Campi, Estratto di Geranio, Estratto di Dente di Leone, Aloe Vera, Estratto di Centella asiatica, Estratto di Gotu Kola, Alcol dena- turato, Alcol benzilico, Limonene.Ammetto che mi ha colpito sin dall’inizio il fatto che contenga in quantità elevate vitamina C e acido ialuronico: come già ribadito in precedenza, hanno molteplici proprietà; la vitamina C, infatti, ha la funzione di rendere la pelle più luminosa e di combattere gli effetti nocivi dell’esposizione al sole, metre l’acido ialuronico è un potente idratante, che ha anche la funzione di trattenere l’acqua nei tessuti.Consiglio di utilizzare acqua tiepida prima di procedere all’applicazione, così da aprire i pori e far penetrare meglio il prodotto.

La texture è un gel ambrato he si assorbe molto facilmente e la profumazione sgrumata del siero, con una nota di arancia che prevale, l’ho trovata molto gradevole.Ho provato da subito questo siero e già dalla prima applicazione ho sentito viso e collo più tonico. Naturalmente gli effetti sulle rughe si potranno notare solo con un uso costante, ma già la sensazione che mi ha lasciato sulla pelle è super positiva!

Applicandolo costantemente corregge giorno dopo giorno i segni dell’invecchiamento: ho notato che la mia pelle è più tonica e compatta, liscia e soda al tatto, e più luminosa.

Ammetto di averlo comprato proprio oggi proprio perché voglio continuare a mantenere la pelle che mi ha lasciato dopo quasi un mese di applicazione.

Lo consiglio anche per il rapporto qualità-prezzo davvero vantaggioso!

Se siete interessate all’acquisto, lo trovate su Amazon al prezzo scontato di € 25,97 (Formato da 30 ml. PAO 12 mesi).

Un abbraccio 😘

CHÉMEÌA PHYTOCOSMETICS 〰 La Fitocosmesi naturale [review]

Buonasera ragazze ❤

Oggi ho il piacere di presentarvi l’azienda Chémeìa Phytocosmetics, con cui ho avuto il piacere di collaborare. Chémeìa (dal greco alchimia, trasformazione) è un’azienda specializzata nel settore della fitocosmesi.

Dal 1990 realizzano prodotti naturali esclusivamente Made in Italy, non testati su animali e privi di derivati animali.

▫️Ma che cos’è la fitocomesi?

Questo termine è stato coniato negli anni ’50, ma solo oggi si sta affermando pienamente: indica un impiego preminente di derivati vegetali nelle preparazioni destinate all’igiene e alla cosmetica della pelle del corpo e del viso.In realtà la fitocosmesi rappresenta l’arte della cosmetica nella sua essenza originale e antichissima, anche se la ricerca e la tecnologia hanno permesso di elaborare prodotti sempre più all’avanguardia dal punto di vista dell’efficacia e della purezza delle componenti impiegate.Insomma, ha alla base tutti quei prodotti che non si basano sulla presenza di elementi chimici.

Si tratta di composti che è possibile preparare tranquillamente in casa propria. La fitocosmesi prevede principalmente l’utilizzo di piante non trattate, che sono in grado di apportare determinati benefici sia per la salute che per la bellezza.

Il termine FITOCOSMESI deriva da Kosmèsis (adornare) e Phyto (pianta): viene utilizzato per indicare l’utilizzo predominante e preferenziale di derivati vegetali nei prodotti cosmetici, di fitocomplessi (estratti, tinture madri, acque aromatiche, succhi, infusi, decotti, mucillagini e gomme, oli fissi, burri, cere, oli essenziali, coloranti).▫️Cosa devono offrire una crema, un siero, un detergente?

Deve avere una serie di principi attivi e di proprietà: deve essere idratante, emolliente, astringente, schiarente, protettivo, nutriente, antirughe, gradevole al tatto e all’olfatto.
Tutte queste proprietà, da tempo immemore, vengono offerte da piante e fiori, semi e bacche.

Ed è proprio questa azienda che, grazie allo sviluppo straordinario della chimica applicata alla cosmesi sono riusciti ad individuare, elaborare ed estrarre, in modo molto sofisticato, i principi attivi contenuti nelle piante, fino ad ottenere concentrati purissimi.I prodotti fitocosmetici offrono molti vantaggi: utilizzando esclusivamente o principalmente componenti di derivazione vegetale, hanno una forte sinergia con il nostro organismo, offrono una grande sicurezza dal punto di vista tossicologico, sono eudermici, hanno un rischio limitato di fenomeni allergici e non sono comedogeni.

I prodotti di fitocosmesi vanno applicati dopo un’accurata pulizia.▫️Da cosa è composto il cosmetico?

Il cosmetico è composto da due elementi:

  •  La base: è costituita da eccipienti che sono sostanze con funzione di conferire  una consistenza grassa o magra al prodotto.
  • I principi attivi: sono le sostanze caratterizzanti le qualità e gli effetti del prodotto.

I prodotti realizzati da quest’azienda sono davvero tanti e appartengono a diverse linee; le tre principali linee sono:

  1. Metodo Braña: il cui nome deriva dall’ ideatore Professore Sergio Lopez-Braña , e’ una tecnica manuale in continua evoluzione che si avvale dell’ausilio di asticciole di vetro speciale Braña(con priorità di brevetto) incolori o colorate appositamente ideate e di guanti di cotone bianchi “ad personam”; cio’ è garanzia di igiene oltre a permettere una migliore sensibilità e un aiuto nel massaggio muscolare che sempre accompagna ogni seduta Braña. Fondamentale è il programma di Neuromeri Braña (metameri) con l’ invio di messaggi al Sistema Nervoso Centrale ( S.N.C.) per il ripristino di un equilibrio di tipo motorio (muscolare, articolare), neurovegetativo (per l’apparato digerente, circolatorio, etc.) e psichico attraverso programmi (Neuromeri Braña) mirati secondo le specifiche necessità temporali.
  2. Salute: significa benessere psicofisico: mantenere il proprio corpo il più efficiente possibile senza ricorrere  a scorciatoie e false promesse, ma con scelte consapevoli.
  3. Benessere: vuol dire prevenzione, attenzione alla qualità della vita e alla cura del proprio corpo.

Cosa dice l’azienda:

• I nostri fitocomplessi multifunzionali possono agire su più fronti secondo le necessità personali, per cui il medesimo preparato può avere più indicazioni.

• L’elevata concentrazione in principi attivi ne permette un dosaggio adeguato alle proprie necessità, con un effetto cosmetico evidente sin dalle prime applicazioni.

• Collaborare con il Metodo Braña significa avere delle garanzie: ci aiuta a soddisfare al meglio le necessità e a non tradire  le aspettative di chi ripone fiducia in noi.

Qui di seguito vi descriverò i tre prodotti che ho accuratamente scelto:

🌿 ReviveExcel 30 ml – Crema lifting viso

Questa crema lifting viso, è principalmente mirata ai tessuti atoni e con presenza di rughe.

Si applica alla sera, su viso e collo, dopo un’accurata pulizia e si massaggiar delicatamente fino al suo completo assorbimento.✔️Può essere utilizzata per:

Trattamento completo anti-age: basterà precedere all’aplicazione della crema con la lozione idrotonificante Lydro-LOTION FACE.

Pelli atone a causa di eccessiva esposizione al sole e/o lampada: basterà precedere l’applicazione con FaceOil.    

Trattamento anti-age strong: basterà alternare l’uso di ReviveExcel con la Pomata C.✔️Principi attivi: avocado, jojoba, germe grano, rosa canina, centella, echinacea, biancospino.La potete acquistare sul loro shop online al prezzo di € 39,00 per 30 ml. di prodotto.

🌿 Lydro-LOTION FACE 50 ml – Lozione viso tonificante

È una lozione alcolica idrotonificante e antisettica per il viso.

Si può utilizzare singolarmente o in sinergia con le loro creme, sia per l’acne che per il trattamento antiage.Bisogna fare particolarmente attenzione a non applicarla sulla zona perioculare, poiché può dar luogo a lacrimazione.
✔️Può essere utilizzata per:

  • Punti neri: basterà applicare alcune gocce di lozione su tutto il viso al mattino ed alla sera dopo la pulizia con latte detergente Lydro-WHITE PN o ReviveIgienicoViso e tonico ReviveTonico o LB2 (seguire con l’applicazione della crema ReviveSensation).
  • Trattamento acne: basterà applicare alcune gocce su tutto il viso al mattino e alla sera dopo la pulizia con latte detergente Lydro-WHITE PS e tonico ReviveTonico (seguire con l’applicazione della crema Lydro-FLOG CREAM o ReviveSensation). E’ consigliato l’uso anche per prevenire le irritazioni della pelle durante il ciclo mestruale!
  • Trattamento anti-age: basterà applicare alcune gocce su tutto il viso al mattino e alla sera dopo la pulizia con latte detergente ReviveIgienicoViso e tonico ReviveTonico (seguire con l’applicazione della crema ReviveExcel). Per pelli particolarmente atone o disidratate alternare Lydro-LOTION FACE (mattino) con FaceOil (sera).
  • Trattamento ragadi al seno: basteranno alcune gocce sul seno e successivamente basterà applicare dalla crema Lydro-FLOG CREAM per la prevenzione.

✔️Principi attivi:
 alcool etilico buongusto 24%, ratania, liquerizia, centella, ippocastano, camomilla, propoli, rusco, calendola, ginseng, equiseto, malva, menta, rosmarino, salvia, rosa canina.
 La potete acquistare sul loro shop online al prezzo di € 29,00 per 15 ml. di prodotto.

🌿 Pomata C 50 ml – Pomata riparatrice e ricostruttiva

Questa pomata sinergica può essere utilizzata per rinnovare il tessuto epiteliale. È indicata per il rilassamento tissutale, per cicatrici recenti e meno recenti e per le smagliature.Il rilascio graduale e progressivo dei componenti con azione prolungata nel tempo.

Effetto primario è distensione dei tessuti.

Deve essere applicata su zone interessate e massaggiata delicatamente (da ripetere secondo necessità).✔️Può essere utilizzata:

  • Per cicatrici: applicare quotidianamente su zone interessate dopo l’applicazione di alcune gocce di Lydro-LOTION FACE.
  • Per smagliature: applicare quotidianamente su zone interessate dopo l’applicazione di alcune gocce di Lydro-LOTION FACE.
  • Per acne: per le cicatrici dell’acne applicare quotidianamente su zone interessate dopo l’applicazione di alcune gocce di Lydro-LOTION FACE.
  • Antiage per pelli secche: per pelli secche, disidratate dal sole applicare alla sera prima di coricarsi quotidianamente dopo l’applicazione di FACEOIL.
  • Antiage per pelli atone: applicare alla sera prima di coricarsi quotidianamente dopo l’applicazione di Lydro-LOTION FACE.

✔️Principi attivi:
 karitè, jojoba, mandorle dolci, germe di grano, oliva, lavanda , neroly, geranio, incenso, patchouly, cipresso, ginepro, issopo.

N.B. Per la sua elevata composizione lipidica, questa pomata va conservata in luogo fresco (io ad esempio la tengo in frigorifero).

La potete acquistare sul loro shop online al prezzo di 65,00 € per 50 ml. di prodotto.

Beh che dire ragazze…non avevo mai provato prodotti della fitocosmesi e sono rimasta più che soddisfatta.

Ho cercato di scegliere dei prodotti che potessero aiutarmi con le prime rughe di espressione e ammetto che mi questi tre prodotti in combo mi hanno davvero stupito! Sicuramente non hanno fatto miracoli, ma la mia pelle l’ho trovata più distesa, morbida e luminosa!La profumazione di ogni singolo prodotto è abbastanza forte (tipico dei prodotti con ingredienti naturali) ma a parer mio piacevole e rilassante; inoltre l’applicazione risulta facile e le creme, seppur molto dense, si assorbono con un buon massaggio su tutto il viso.I loro prodotti, da quelli per neonati fino a quelli per le pelli mature, sono ideati e curati in ogni loro fase di produzione da Chémeìa, unici per la loro formulazione e l’elevata concentrazione in principi attivi.

Posso affermare che rappresenta per me l’eccellenza nel campo della fitocosmesi. Una vera e propria coccola per la vostra pelle!

Consiglio davvero a tutte coloro che tengono al proprio corpo di utilizzare questi prodotti del tutto naturali che vi aiuteranno a risolvere ogni tipo di problema in base alle vostre esigenze: vedrete che il vostro corpo vi ringrazierà e subirà una rinascita vera e propria!

Vi invito a visitare il SITO!

Alla prossima recensione,

Un bacio!😘